You are here
Pronti, partenza… vittoria: Todis Salerno corsara a Potenza Basket Sport 

Pronti, partenza… vittoria: Todis Salerno corsara a Potenza

Buona la prima per la Todis Salerno ’92 nel campionato di Serie B femminile 2021. Le granatine vincono e convincono al PalaPergola di Potenza contro le padrone di casa della Basilia Basket. Il finale è di 35-72 al termine di una prestazione… liberatoria. Si tornava in campo in gara ufficiale a distanza di un anno. Valerio e compagne non hanno deluso le aspettative, proponendo una prova solida in difesa ed efficace in attacco. Non è mancato anche qualche errore: il successo avrebbe potuto assumere anche proporzioni più ampie.

Partenza subito forte, poi tante rotazioni, anche qualche leggera botta in una partita che si è progressivamente incattivita nella seconda metà. Coach Aldo Russo ha proposto uno starting five più “leggero” con Duran, De Mitri, Orchi, Valerio e Cragnolino. Todis subito avanti al primo quarto (13-25) e all’intervallo sul +22. La Basilia Potenza è partita difendendosi a zona e Salerno si è dimostrata pronta ad eludere la difesa locale. Ottime percentuali di tiro per De Mitri, bene Duran a dirigere l’orchestra, ma anche Orchi che – sebbene sia arrivata da un solo mese – è parsa già in palla e discretamente inserita negli schemi. Nel terzo periodo le granatine hanno amministrato il punteggio, con l’allenatore che ha operato anche diverse rotazioni. Sgasata nell’ultimo quarto, per il +37 finale che soddisfa ampiamente patron Somma e coach Russo.

Dopo 365 giorni di assenza dal campo è logico che ci siano da oliare ancora meccanismi. Sono felice perché le ragazze hanno rispettato la richiesta più importante che avevo fatto prima della partita: l’approccio difensivo. Potevamo avere qualche sbavatura in attacco, lo sapevamo. Ma subire 35 punti fuori casa è un dato che dice tutto. – il commento di Aldo Russo – Abbiamo provato a giocare, ho dato minutaggio a tutte. Testa subito alla prossima gara: dobbiamo cercare di concretizzare meglio la mole di gioco che creiamo, imparando a giocare bene anche con chi prova a farti giocare male. C’è da crescere su tutti i fronti, tra intese e forma fisica. Ho detto alle ragazze di godersi questa vittoria, perché dopo un anno non era facile rientrare. Stiamo costruendo ed è un primo mattoncino”.

BASILIA POTENZA-TODIS SALERNO 35-72 (13-25; 19-41; 28-48)

POTENZA: Carlucci 2, Imperiale 2, Marino 2, Mazzullo 2, Molinari, Panteva 8, Sabina, Summa, Tolardo 6, Venerito 2, Stoyanova 11. All: Luongo.

SALERNO: Valerio 6, Orchi 12, De Mitri 12, Cragnolino 5, Galizia, Mancuso 2, Sestito, Martella 2, Van der Linden7, Aceredo 7, Duran 17, Scolpini 2. All: Russo.

Arbitri: Petrisco e Petruzziello di Avellino

Foto credits Prospero Scolpini

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi