You are here
Pontecagnano: denunciato titolare per mobbing Primo piano Provincia e Regione 

Pontecagnano: denunciato titolare per mobbing

Finisce in tribunale e sulla stampa la denuncia di una donna, impiegata come commessa di un noto brand di abbigliamento, con sede a Pontecagnano, che ha denunciato il titolare per mobbing sul luogo di lavoro.

La commessa – scrive La Città – si è rivolta al sindacato dei Cobas per denunciare il suo datore di lavoro. Secondo quanto dichiarato dalla diretta interessata – riporta La Città – i problemi sarebbero iniziati quando ha richiesto all’area manager dell’azienda una supervisione sui turni imposti dalla direttrice del punto vendita di un centro commerciale della zona.

Alla luce di tale richiesta, le sarebbero stati imposti turni discriminatori, l’impossibilità di poter allattare, niente riposo domenicale, senza contare che la commessa si è sentita isolata dai colleghi perché calunniata. Di qui la richiesta di aiuto ai Cobas che hanno cercato di avviare un dialogo con l’azienda per cercare di vedere riconosciuto lo stato di disagio e difficoltà della donna.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi