You are here
Pochi infermieri e Oss al reparto Covid di Agropoli, la Uil Fpl: “Chiediamo all’Asl massima attenzione per il presidio” Attualità Provincia e Regione 

Pochi infermieri e Oss al reparto Covid di Agropoli, la Uil Fpl: “Chiediamo all’Asl massima attenzione per il presidio”

Carenza di personale infermieristico e di supporto Oss per il reparto Covid all’ospedale di Agropoli, appello della Uil Fpl Salerno all’Asl. “L’ospedale da mesi è diventato un punto di riferimento nel Cilento per la lotta al virus, ma tuttavia si registrano carenze di personale che rendono più difficoltose l’assistenza ai pazienti. L’Azienda deve garantire i livelli di sanità sufficienti per il comprensorio a sud di Salerno. Da tempo stiamo denunciando una mancanza di attenzione per questo presidio, che resta fondamentale anche in questo periodo di emergenza sanitaria. Ci aspettiamo dall’Asl Salerno l’attenzione giusta affinché le attuali maestranze non siano costrette a turni estenuanti per garantire le giuste cure a chi soffre e combatte contro il virus”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi