You are here
Pizzo sulla sosta, arrestati altri 10 parcheggiatori abusivi a Salerno Cronaca Primo piano 

Pizzo sulla sosta, arrestati altri 10 parcheggiatori abusivi a Salerno

Otto persone sono state arrestate dai Carabinieri del Comando provinciale di Salerno su disposizione del gip del Tribunale di Salerno che ha accolto le richieste della Procura, pubblico ministero Elena Guarino. Si tratta di parcheggiatori abusivi individuati dai militari nel corso di indagini partite da denunce e segnalazioni. E’ un nuovo filone dell’inchiesta contro gli abusivi della sosta in città.  In particolare, 6 parcheggiatori sono finiti in carcere e 4 ai domiciliari, come disposto dall’ordinanza del Gip del Tribunale, su richiesta della Procura. L’accusa è di estorsione nei confronti degli automobilisti. Gli indagati sono stati monitorati dai militari: ne è emersa una condotta antisociale, con minaccia implicita, attraverso atteggiamenti volti a incutere timore negli automobilisti che, per scongiurare possibili danni alle vetture, consegnavano il denaro per la sosta. Esercitavano il parcheggio abusivo presso  il lungomare Colombo, zona del Polo Nautico, il cinema Multisala di via Bandiera, il viale Verdi, via San Leonardo, zona Pastore, via Allende, Forte La Carnale e via Clark.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi