You are here
Pellezzano, stanati i furbetti del sacchetto selvaggio Provincia Provincia e Regione 

Pellezzano, stanati i furbetti del sacchetto selvaggio

Individuati e sanzionati altri furbetti del sacchetto a Pellezzano.  A finire nel mirino dei controlli è stata via Filanda alla frazione Capezzano. Le telecamere di videosorveglianza hanno filmato due persone che hanno illecitamente depositato dei sacchi di immondizia in quest’area dove vige un palese divieto di scarico rifiuti. “Con rammarico – ha commentato il Sindaco dott. Francesco Morra – abbiamo potuto constatare che ci sono cittadini che continuano ad essere del tutto incuranti delle regole della raccolta differenziata. I precedenti, verificatisi nel parcheggio di via De Vita a Pellezzano, non sembrano aver scoraggiato altre persone, che violando ogni norma di buon senso, continuano incuranti in questa cattiva pratica dell’abbandono dei rifiuti. Ringrazio gli agenti della Polizia Municipale guidata dal comandante Carmine Somma, che monitorano costantemente il territorio per stanare i trasgressori e favorire la diffusione di un corretto comportamento da parte di tutti i cittadini”. In questa circostanza, come indicato dalle immagini, si vedono due persone, che scendono da un furgone per depositare sacchi dell’immondizia in un’area vietata. Sono stati entrambi identificati dalle telecamere di videosorveglianza e verranno raggiunti da apposite sanzioni amministrative nel rispetto della normativa vigente in materia di corretto conferimento della raccolta differenziata dei rifiuti.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi