You are here
Pagani. Il laboratorio d’analisi dell’ospedale resta chiuso il sabato, insorge FDI Provincia e Regione 

Pagani. Il laboratorio d’analisi dell’ospedale resta chiuso il sabato, insorge FDI

“Riceviamo da giorni una serie di reclami da cittadini utenti dell’ospedale Andrea Tortora di Pagani, per la chiusura, il sabato, del laboratorio di analisi. Un problema per ammalati ed operatori che mina il percorso di efficienza che sta cercando di affermare il polo paganese”. La nota è di FDI di Pagani. “Una struttura gioiello che la politica regionale troppe volte trascura. Una realtà ospedaliera tra le migliori al Sud ma poco apprezzata e valorizzata. L’ospedale di Pagani è una risorsa per tutto il territorio e potrebbe raggiungere la perfezione con una maggiore attenzione degli organismi di governo della sanità e della Regione Campania – scrivono i consiglieri comunali Massimo D’Onofrio, Vincenzo D’Amato ed Enza Fezza, congiuntamente con il presidente FDI Pagani, Francesco Ianniello”. “La chiusura – continuano – seppur per un solo giorno, il sabato, del laboratorio crea un disagio che si potrebbe risolvere con poco. Con lo stesso numero di prelievi, Scafati resta aperto mentre per le indagini dei ricoverati, gli operatori paganesi sono costretti a rivolgersi al laboratorio di Nocera, che ad Agosto resta chiuso. Un grido d’allarme che non ci lascia indifferenti così come non ci sottrarremo alla battaglia politica per un miglioramento di tutta la sanità sul territorio”,

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi