You are here
Ogliastro Cilento, nato un bambino da rifugiati ucraini. Il sindaco: “Ci sono notizie che scaldano il cuore” Provincia Provincia e Regione 

Ogliastro Cilento, nato un bambino da rifugiati ucraini. Il sindaco: “Ci sono notizie che scaldano il cuore”

A Ogliastro Cilento primo bambino ucraino nato dopo lo scoppio della guerra. “Ci sono notizie che riscaldano il cuore, che permettono di sperare ancora, nonostante tutto! Ed è per questo che con immensa gioia ed emozione, il Sindaco Paolo Astone, l’amministrazione  Comunale e il Parroco Don Damiano annunciano la nascita del piccolo Danyiil, il figlio di Yulia, la giovane donna ucraina scappata dalla guerra ed accolta nel nostro Comune”  scrive l’amministrazione comunale. “La mamma e il bambino stanno bene e sono affidati alle cure dei sanitari dell’Istituto Clinico Mediterraneo (ex Clinica Malzoni) di Agropoli, ai quali rivolgiamo un sentito ringraziamento per l’assistenza e la disponibilità dimostrata. Questo bambino è, per Tutti, simbolo di accoglienza, rinascita e amore che vince su tutto. Al piccolo Danyiil, alla mamma Yulia e al papà, che purtroppo è rimasto in Ucraina, i nostri più affettuosi auguri per un futuro sereno, ma soprattutto di Pace!”  

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.