You are here
Nocera Superiore, la minoranza consiliare: “Vengano sospese tasse e tributi comunali per le attività maggiormente “colpite” dall’ultimo Dpcm” Attualità 

Nocera Superiore, la minoranza consiliare: “Vengano sospese tasse e tributi comunali per le attività maggiormente “colpite” dall’ultimo Dpcm”

Emergenza Covid-19. L’ultimo Dcpm ha di fatto compromesso il futuro di alcune attività. I Consiglieri Comunali di minoranza Giuseppe Fabbricatore, Franco Pagano, Carmine Amato, Francesco Saverio Minardi e Rosario Danisi lanciano un input all’Amministrazione retta dal sindaco Giovanni Maria Cuofano.Lo scopo è quello sostenere attività commerciali che dovranno chiudere del tutto o che, secondo i nuovi orari di chiusura imposti dal Governo, non potranno più lavorare e incassare.
«Chiediamo all’Amministrazione Comunale di dare sostegno a queste attività, esonerandole da tutte le tasse comunali che in questo periodo di chiusura devono pagare. Inoltre, vista la grave situazione, riteniamo sia opportuno che il Sindaco si interfacci con tutti i Consiglieri Comunali di maggioranza e opposizione sui provvedimenti che andrà ad adottare per questa nuova e
drammatica emergenza”, fanno sapere i consiglieri comunali di opposizione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi