You are here
Morte dello chef in hotel, si attende l’autopsia per stabilire le cause Cronaca Provincia Provincia e Regione 

Morte dello chef in hotel, si attende l’autopsia per stabilire le cause

Si attendono gli esseri dell’autopsia per capire le cause che hanno portato alla morte di Antonio Capone, il giovane chef 30enne trovato senza vita domenica, nella camera dell’albergo a Marina di Camerota dove lavorava.

Ad accorgersi del decesso, i suoi colleghi: la procura di Vallo ha disposto l’autopsia del giovane per far luce sulle cause del dramma consumatosi domenica.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.