You are here
Minaccia una donna con la pistola, arrestato 35enne di San Cipriano Picentino Cronaca Provincia e Regione 

Minaccia una donna con la pistola, arrestato 35enne di San Cipriano Picentino

Alle prime ore di ieri una pattuglia della Sezione Radiomobile ha operato l’arresto del 35enne salernitano T.A. residente a San Cipriano Picentino. Il soggetto è stato riscontrato responsabile di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata, lesioni personali e detenzione di arma alterata.  Al “112” è giunta una richiesta di aiuto da parte di una 38enne russa, che riferiva di aver subito lesioni e minacce presso l’abitazione del compagno in San Cipriano Picentino. La pattuglia del Radiomobile, prontamente intervenuta, si è posta immediatamente a tutela della donna, individuando e bloccando l’uomo dopo poco. I carabinieri hanno quindi proceduto alla perquisizione dell’abitazione del soggetto, rinvenendo una pistola a salve Bruni, alterata in modo da poter esplodere colpi reali, un serbatoio per la stessa e 10 cartucce.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.