You are here
Migliorano le condizioni del salernitano picchiato la sera di halloween Cronaca Primo piano 

Migliorano le condizioni del salernitano picchiato la sera di halloween

Sono migliorate le condizioni fisiche di A.C. il 21enne di Castel San Giorgio picchiato all’uscita da una discoteca a Monteforte la notte di Halloween.
Il giovane, ricoverato al Moscati di Avellino, ha problemi alla mascella e alcuni ematomi. La prognosi resta comunque riservata.

Nel frattempo i Carabinieri che conducono le indagini hanno fermato due giovani. Ad aggredire il 21enne salernitano sarebbe stato un 26enne di Mercogliano. Resta da definire la posizione di D.F., 20 anni, originario di Napoli e residente da alcuni anni a Capriglia Irpina

A incastrare i responsabili le telecamere del locale che – secondo Il Mattino oggi in edicola – avrebbero ripreso la scena dell’aggressione. Picchiato dai due giovani, in preda anche ai fumi dell’alcol il salernitano sarebbe scivolato da una scala di metallo.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.