You are here
Mercato San Severino, il sindaco Somma: “Figliamondi da mesi si era allontanato, le sue dimissioni un atto dovuto” Provincia Provincia e Regione 

Mercato San Severino, il sindaco Somma: “Figliamondi da mesi si era allontanato, le sue dimissioni un atto dovuto”

“Le dimissioni del Vice Sindaco sono un atto dovuto”, dice il sindaco di Mercato San Severino Antonio Somma che commenta l’addio alla giunta del suo ormai ex vice Figliamondi.  Somma aggiunge:

“Far parte di un’amministrazione vuol dire partecipare, con continuità, tanto alle riunione di Giunta quanto alle sedute del Consiglio Comunale. luoghi istituzionali nei quali le figure di Sindaco e di Vice Sindaco lavorano in sinergia. Da mesi, mio malgrado, ho dovuto registrare l’inspiegabile allontanamento del signor Figliamondi dalle attività della nostra maggioranza; evidentemente ha preferito una interlocuzione politica con soggetti esterni alle istituzioni locali. Un Sindaco deve poter contare, senza se e senza ma, sul supporto politico ed amministrativo del suo Vice. Quando tutto cio’ non accade più è del tutto naturale che ognuno prenda la sua strada. Le dimissioni protocollate oggi, al di là della motivazione poetica ricercata, sono solo un atto dovuto”.

“Siamo già pronti ad individuare e nominare il nuovo Vice Sindaco che ci accompagnerà negli ultimi 9 mesi di amministrazione. Nei prossimi giorni verrà annunciata la decisione”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi