You are here
Marina d’Arechi: il nuovo campo di padel, The Gratest Show e tutte le novità dell’estate 2022 Attualità Turismo ed Eventi 

Marina d’Arechi: il nuovo campo di padel, The Gratest Show e tutte le novità dell’estate 2022

L’estate 2022 di Marina d’Arechi, sempre più village aperto a tutti, si colora di sport, musica e tante novità

A cominciare dal nuovo campo di padel, aperto tutti i giorni e a disposizione sia dei clienti del marina che di coloro che amano giocare e praticare attività sportiva all’aria aperta. Estremamente facile prenotarsi on line attraverso la piattaforma messa a punto dal marina https://padel.mdasportandfun.com/, che consentirà ai tanti appassionati di questo sport di scegliere con un click giorno ed orario per giocare in sicurezza.

Si arricchisce anche l’offerta di ristoranti, con l’apertura di Le Parùle Pizzeria&Orto, inaugurato il giorno 14/7. Direttamente da Ercolano, il talentuoso pizzaiolo Giuseppe Pignalosa porterà l’antica tradizione napoletana a Marina d’Arechi. Entro l’ultima settimana di luglio riaprirà anche il Bitta Bistrot, completamente rivisitato con spazi sia al coperto che in banchina di riva. Salgono così a sei i locali bar e ristorante a disposizione di una clientela appassionata del mare.

Dopo Enzo Decaro, Gianluca Di Marzio, Beppe Convertini, Simone Montedoro e Andrea Delogu, il nostro nuovo Spazio Eventi nelle prossime settimane ospiterà diverse attività legate allo sport e alla musica.

La nuova “finestra sul marina”, si propone come un salotto aperto dove incontrarsi, scambiarsi idee, organizzare convegni o eventi di intrattenimento.

Infine, è tutto pronto per “The Greatest show”.

Giovedì 21 luglio alle 21.30, infatti, sulla terrazza del Sunset Lounge, Simona Dipierri, con la collaborazione di Ballet Art Studio e MAD Factory, ci regalerà uno spettacolo scenografico e acrobatico ispirato dal noto film musicale “The Gratest Showman”.

Uno sguardo sulla straordinaria creazione del circo Barnum & Bailey che, con i suoi artisti originali, i numeri musicali e le sue straordinarie imprese, viene celebrato come “il più grande spettacolo sulla Terra”. Allievi e professionisti danzeranno insieme per celebrare la nascita della moderna concezione di circo, un luogo in cui si confonde il confine fra la finzione e la realtà.

L’ingresso è libero.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.