You are here
Manette per una giovanissima pusher in flagranza di reato Primo piano Provincia e Regione 

Manette per una giovanissima pusher in flagranza di reato

I Carabinieri del Nucleo Operativo, comandati dal Luogotenente Giuseppe Forte, hanno arrestato in flagranza di reato una nota pregiudicata trovata in possesso di sostanza stupefacente del tipo eroina e cocaina.

I militari dell’arma, infatti, nel corso dei numerosi controlli al territorio soprattutto nel corso del week end, hanno notato la 18enne G.V., nata a Maratea, che si aggirava nei pressi della Stazione ferroviaria di Policastro. La stessa veniva fermata e a seguito di perquisizione personale risultava in possesso di 16 dosi di sostanza stupefacente del tipo eroina, per un peso complessivo di 15 grammi circa, e altre 2 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

La droga sequestrata era sicuramente destinata ad essere poi ceduta ai vari assuntori che frequentano e vivono nel golfo di Policastro. La donna è stata arrestata e sottoposta agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.