You are here
Lunedì 16 settembre il braccio di San Matteo al Ruggi di Salerno Cronaca Turismo ed Eventi 

Lunedì 16 settembre il braccio di San Matteo al Ruggi di Salerno

C’è grande attesa al plesso Ruggi dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per la consueta visita dell’Arcivescovo metropolita di Salerno in occasione della festività di San Matteo. Per la prima volta l’ospedale cittadino ospiterà il nuovo Monsignore, S. E. Andrea Bellandi, che giungerà al Ruggi lunedì 16 settembre alle ore 17.00 e porterà con sé la sacra reliquia, il Braccio del Santo Patrono. Presso la Cappella ospedaliera, il vescovo presiederà l’Eucarestia e, al termine, accompagnato dalla Direzione Strategica, dal Rettore della Cappellania e dagli assistenti Religiosi, visiterà alcuni reparti, tra cui broncologia, ematologia, otorino e oncologia, per impartire la benedizione agli ammalati.

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi