You are here
Luci d’Artista 2021 a Salerno, indaga l’Anac sulla procedura Attualità Cronaca 

Luci d’Artista 2021 a Salerno, indaga l’Anac sulla procedura

Montaggio e noleggio luminarie a Salerno, l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) , avrebbe avviato un’istruttoria per verificare la correttezza della procedura negoziata messa su dal Comune di Salerno per l’affidamento dell’intero servizio  per l’edizione 2021 di Luci d’Artista. A rivelarlo è il “Il Mattino” sia cartaceo che sul web. Si ha motivo di ritenere che il livello di complessità e di dettaglio delle specifiche tecniche contenute nei documenti di gara», insieme «al criterio di aggiudicazione del prezzo più basso» e a «un termine di soli 10 giorni per la presentazione delle offerte», possa aver determinato «un notevole vantaggio competitivo all’operatore economico risultante eventualmente già in possesso di decorazioni identiche a quelle previste»-aggiunge il Mattino- nelle stesse specifiche tecniche. In altri termini, una gara fatta su misura. Il tutto, «in violazione dei principi comunitari di libera concorrenza e par condicio», scrive il quotidiano napoletano.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi