You are here
L’arcivescovo di Kiev: “Iniziato il conto alla rovescia per il disastro” Attualità Primo piano 

L’arcivescovo di Kiev: “Iniziato il conto alla rovescia per il disastro”

”E’ rimasta senza l’elettricità anche la  centrale nucleare di Zaporizhzhya, che è passata a un altro tipo di  approvvigionamento di energia sufficiente letteralmente per pochi  giorni. Il conto alla rovescia per il disastro, causato dall’uomo, è  iniziato”. L’allarme arriva dall’arcivescovo di Kiev.  ”Ci dispiace profondamente sentire che anche le formule di pace che  la Russia sta inventando oggi non sono altro che la pacificazione  della colonia che loro ancora una volta vogliono distruggere come  Stato, come popolo. ”Distruzione”- dice Shevchuk nel 253esimo giorno di guerra in Ucraina- è l’unica parola che probabilmente descrive  meglio tutto ciò che l’occupante russo ha portato oggi nella nostra  terra”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.