You are here
La Polisportiva Due Principati batte Nola e si prepara ai playoff Pallavolo Sport 

La Polisportiva Due Principati batte Nola e si prepara ai playoff

La P2P batte Nola in trasferta (0-3, parziali 11-25, 13-25, 17-25), archivia la stagione regolare con 21 punti e consolida il proprio secondo posto in classifica, nel girone M1 di Serie B2 femminile di volley. Baronissi scende in campo con la diagonale Mileno-Armonia, centrali Spirito e Marchesano, in banda Cammisa e Falcucci. Libero Marangon. Questo l’assetto base scelto da Castillo per la sfida in calendario poche ore dopo la vittoriosa sfida al vertice contro San Salvatore Telesino. Nel corso del primo set ed a più riprese durante la gara, il tecnico peruviano attinge a piene mani alla panchina, utilizzando le atlete a disposizione, anche le giovanissime: Misceo mette il sigillo sul primo parziale (13-25); Marchesano stampa il muro dell’11-25 con il quale termina il secondo set; Chiappa si alterna con il libero Marangon. Punto conclusivo della centrale Marchesano nella sera delle prime volte: la P2P non aveva mai ottenuto tre vittorie di fila in campionato; Castillo conquista la sua prima vittoria in trasferta. Da quando è al timone della P2P, 9 punti in 3 gare, 9 set vinti, 0 persi. Adesso la P2P attende di conoscere l’avversaria dei playoff. Dovrà venir fuori dal raggruppamento pugliese-calabrese.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi