You are here
La Jomi Salerno chiude la porta: confermate Elisa Ferrari e Sara Di Giugno Handball Sport 

La Jomi Salerno chiude la porta: confermate Elisa Ferrari e Sara Di Giugno

La Jomi Salerno chiude la porta: Elisa Ferrari e Sara Di Giugno, infatti, sono state riconfermate tra i pali della PDO per la prossima stagione. La società cara al presidente Mario Pisapia continua a guardare avanti ed è costantemente al lavoro per allestire il roster chiamato ad affrontare il torneo di serie A1 2020/2021. In merito alla riconferma Elisa Ferrari afferma: “Sicuramente, vista la chiusura anticipata di questa stagione, l’aspettativa è prima di tutto quella di riuscire a disputare un campionato regolare, senza complicanze ed ulteriori stop. La speranza è quella di tornare a vedere la Palestra Palumbo nuovamente piena e regalare ancora tante gioie ai nostri tifosi. Giocando con la PDO Salerno l’aspettativa è ovviamente quella di vincere tutto. Far parte di questa squadra è un onere ed un onore. Un onore perché gode di grande fama, di una grande storia ed ogni anno è sempre pronta a combattere per arrivare nei primi posti della classifica. Allo stesso tempo è un onere perché bisogna sempre dare il massimo. Non sono ammessi cali di concentrazione, devi dare sempre il massimo e ci si aspetta sempre tanto dal Salerno”. In merito alla sua riconferma la giovane Sara Di Giugno afferma: “Difenderò i pali della PDO Salerno anche nella prossima stagione, l’aspettativa è quella di riuscire a ritagliarmi uno spazio importante in prima squadra. Sono sicura che con la buona volontà ed il duro lavoro ce la farò. Far parte di questa squadra è davvero un onore: si lavora sempre con dedizione e serietà”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.