You are here
La Jomi Salerno batte Brixen e consolida il primato Handball Sport 

La Jomi Salerno batte Brixen e consolida il primato

La Jomi Salerno batte Brixen con il risultato finale di 24 – 23 e consolida il primato. Due punti pesanti per la formazione guidata in panchina da coach Laura Avram che sale a quota 35 e posiziona una mattonella pesante nell’accesso ai play off da capolista della Serie A Beretta. Onore e merito comunque al Brixen, giunto in Campania senza Ghilardi ed Hilber, che ha venduto cara la pelle in un match tutto sommato equilibrato. Il match andato in scena alla palestra Caporale Maggiore Palumbo è vietato ai deboli di cuore con continui ribaltamenti di fronte e reti da una parte e dall’altra. Il primo tempo si chiude però con Brixen avanti con il risultato di 13 – 11. Nel secondo tempo la gara sembra girare in favore di capitan Napoletano e compagne. Il portiere Elisa Ferrari segna la rete del 16 – 14 per il break salernitano di quattro a zero. La partita si rovescia, Gomez segna due volte per il 23-19. Realizza poi anche il capitano Pina Napoletano, la Jomi Salerno è avanti con il punteggio di 24 – 20. La formazione allenata da coach Noessing però non ci sta e piazza un break di tre reti a zero (24 – 23) con la rete realizzata da Violetta Vegni. Negli ultimi tre minuti non segna nessuno. Brixen ha l’opportunità di pareggiare il match, il portiere altoatesino Pruenster para la conclusione di Romeo ma le sue compagne in attacco sprecano l’ultimo possesso non riuscendo ad arrivare al tiro. Il match si chiude con il risultato di 24 – 23 in favore della Jomi Salerno. Arrivano così due punti importanti, la compagine allenata da coach Avram consolida il primato ed ora è a +3 sulla formazione altoatesina.

Jomi Salerno – Brixen 24 – 23 (primo tempo: 11 – 13)

Jomi Salerno: Ferrari 1, Dalla Costa 4, Krnic 6, Gomez 4, Romeo 1, Di Giugno, Stettler 4. Manojlovic 1, Napoletano 2, Lauretti Matos, Casale, Landri, Canessa Perez 1, De Santis. Allenatore Laura Avram

Brixen: Eder 2, Durnwalder 2, Abfalterer 8, Maurberger 2, Pruenster, Nothdurfter 1, Vegni 1, Pernthaler, Babbo 7, Di Carlantonio, Sozio, Vikoler. Allenatore: Hubert Noessing

Arbitri: Simone – Monitillo

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi