You are here
LA GENEA LANZARA OSPITA IL GIOVINETTO NEL TERZO ED ULTIMO RECUPERO DI CAMPIONATO Handball Sport 

LA GENEA LANZARA OSPITA IL GIOVINETTO NEL TERZO ED ULTIMO RECUPERO DI CAMPIONATO

Archiviata la trasferta sicula di Ragusa con un bel successo, i salernitani di coach Nikola Manojlovic ritornano a giocare tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo: Sabato 1 Maggio, con fischio d’inizio alle ore 12.30, andrà in scena il match con la compagine del Giovinetto.

La gara coi siciliani rappresenta il terzo dei recuperi in programma per la compagine salernitana, uscita vittoriosa già dagli impegni ricalendarizzati contro Messina e Benevento. La Genea Lanzara arriva all’ appuntamento con tante motivazioni e voglia di fare bene, per ottenere due punti fondamentali per difendere la seconda piazza della classifica.

Dal proprio canto, nonostante la graduatoria abbia già sancito matematicamente la retrocessione in Serie B di Messina ed Alcamo, Il Giovinetto arriverà a Salerno per riscattarsi dalla sconfitta proprio sul campo dell’ Alcamo e ritrovare il successo che manca da due giornate.

“ Col passare delle giornate abbiamo ritrovato ritmo ed affiatamento – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – non dimentichiamo, difatti, che nell’arco della stagione abbiamo subito due lunghe soste. I ragazzi sono carichi e determinati a fare bene, anche in questo fine settimana avremo un mini tour de force col recupero di A2 e due gare del campionato Under 19 in quattro giorni, dunque tutti i ragazzi dovranno farsi trovare pronti quando chiamati in causa. Di certo dovremo fare a meno, purtroppo, di Emanuele Bellini, al quale porgiamo gli auguri di una veloce ripresa, con la speranza di riaverlo presto con noi in campo. La sfida col Giovinetto sarà ardua ma tra le mura amiche i ragazzi ci tengono particolarmente a ben figurare. Nel match di andata, sul loro parquet di gioco, ci hanno messo in difficoltà ma siamo stati bravi a superare le avversità gestendo il match in particolar modo nella ripresa. Bisognerà dare davvero il massimo per cercare di ottenere l’intera posta in palio”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.