You are here
 IOAPRO, LA MANIFESTAZIONE SI SPOSTA A PIAZZA MONTECITORIO. “NO A STRUMENTALIZZAZIONI POLITICHE” Attualità Italia e Mondo 

 IOAPRO, LA MANIFESTAZIONE SI SPOSTA A PIAZZA MONTECITORIO. “NO A STRUMENTALIZZAZIONI POLITICHE”

 Dopo il successo dell’iniziativa #ioapro, che ha visto la partecipazione di migliaia di ristoranti e bar, rimasti aperti in tutta Italia nonostante le restrizioni imposte dal governo, la protesta si sposta in piazza. A spiegarlo, in una nota, è uno degli organizzatori, Giustino D’Uva: “Era fisiologico che la protesta si evolvesse e spostasse le rimostranze degli aderenti davanti ai palazzi del potere. Non a caso la manifestazione del 30 gennaio si terrà alle 15.00, in Piazza Montecitorio, a due passi da Palazzo Chigi”. “Si tratterà – continua D’Uva – di una manifestazione pacifica, ma dura nelle richieste, che ha l’obiettivo di coinvolgere tutte le categorie produttive colpite dalla crisi indotta dalla mala gestione dell’emergenza sanitaria da parte del governo Conte. Scenderemo in piazza da liberi cittadini, senza sigle di movimenti o partiti – conclude la nota – per evitare qualsivoglia strumentalizzazione da parte della politica”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi