You are here
Investì donna a Sant’Egidio, condannato automobilista Provincia e Regione 

Investì donna a Sant’Egidio, condannato automobilista

Condannato ad un anno un 30enne marocchino, che ad agosto scorso investì con la sua auto una romena della stessa età, al confine tra Sant’Egidio e Pagani. L’accusa era di lesioni. Riguardo i test effettuati dall’uomo, la sera dell’incidente, il tribunale non li ha ritenuti validi, così come chiesto dalla difesa. La donna investita restò in coma per giorni, poi gradualmente si riprese. Quella sera, tornava a casa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi