You are here
Incidente mortale ad Angri, il sindaco: ennesima strage silenziosa Provincia Provincia e Regione 

Incidente mortale ad Angri, il sindaco: ennesima strage silenziosa

“A nome mio e dell’Amministrazione tutta voglio esprimere cordoglio alla famiglia e ai cari del rider quarantasettenne scomparso drammaticamente in un incidente stradale in via Dei Goti, mentre svolgeva il suo lavoro nella tarda serata di venerdì”, scrive il sindaco di Angri Cosimo Ferraioli. Un’altra morte bianca in un incidente fatale la cui dinamica verrà chiarita nelle prossime ore.

“L’ennesima strage silenziosa che ci obbliga a riflettere sulla sempre più precaria situazione italiana della sicurezza sul lavoro, nella fattispecie in un settore precario come quello del delivery in cui, paradossalmente, la domanda cresce, i rischi per la propria incolumità sono maggiori e le paghe invece sempre più basse.

Un paese può essere definito civile se difende e tutela la dignità della persona sul lavoro e il suo sacrosanto diritto alla sicurezza, qualsiasi sia l’occupazione. Ma l’incidente di venerdi sera, come gli altri 1221 solo nel 2021, dimostrano che la strada in Italia è ancora lunga e il tempo per agire sempre più corto”.

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.