You are here
Incendio in una casa a Sapri, anziano salvato dai carabinieri Provincia Provincia e Regione 

Incendio in una casa a Sapri, anziano salvato dai carabinieri

Un uomo di 94 anni è stato salvato dai carabinieri della radiomobile di Sapri dall’incendio che nel corso della notte si è propagato all’interno della sua abitazione. I militari sono intervenuti in pieno centro a Sapri in via Silvio Pellico dopo la telefonata, giunta intorno alle 04.30, di un passante che ha detto di aver visto un anziano sul balcone in grave difficoltà avvolto da un denso fumo nero. I carabinieri, giunti per primi sul posto, nonostante le difficoltà visive e respiratorie, riuscivano ad intravedere l’anziano sul balcone che a malapena si reggeva in piedi e respirava affannosamente. Capita la pericolosità della situazione, senza pensarci due volte, i militari si introducevano nell’abitazione riuscendo a raggiungere l’anziano. Stanti le evidenti difficoltà motorie, l’uomo veniva preso in braccio e portato in salvo in strada, dove poco dopo giungeva l’ambulanza del 118 di Sapri che lo prendeva in carico per le cure del caso. L’anziano veniva ricoverato in osservazione presso l’Ospedale di Sapri affetto da intossicazione dovuta ad inalazione da fumo ma fuori pericolo di vita. Nel frattempo sul luogo dell’incendio, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Policastro Bussentino, con non poche difficoltà, lavoravano allo spegnimento delle fiamme probabilmente innescate da un malfunzionamento di una stufa. Le fiamme venivano infine domate e l’abitazione, completamente distrutta, veniva dichiarata inagibile.

 

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi