You are here
I primi Allenatori alla Gentilezza ad essere riconosciuti nella Provincia di Salerno sono Teresa Gaeta ed Alfonso Palumbo dell’asd Incrocio di Pontecagnano Faiano Attualità Provincia e Regione 

I primi Allenatori alla Gentilezza ad essere riconosciuti nella Provincia di Salerno sono Teresa Gaeta ed Alfonso Palumbo dell’asd Incrocio di Pontecagnano Faiano

In Provincia di Salerno sono stati riconosciuti i primi due Allenatori alla Gentilezza, sono Teresa Gaeta ed Alfonso Palumbo, entrambi allenatori di pallavolo presso il settore giovanile dell’asd Incrocio di Pontecagnano Faiano SA. Ma di cosa si occupa un Allenatore alla Gentilezza? Il suo impegno è rivolto a bambini e ragazzi a trasmettere loro attraverso lo sport l’importanza del rispetto delle regole, a favorire la socializzazione ed a trasmettere le tradizioni. Con le buone pratiche di gentilezza, nello sport, l’Allenatore alla Gentilezza contribuisce (insieme agli Assessori alla Gentilezza ed agli Insegnanti per la Gentilezza) ad accrescere il benessere delle comunità mettendo al centro i bambini. Inoltre la gentilezza consente di far vivere lo sport più serenamente ai giovani, come dice la stessa Teresa:”Lo sport é una metafora della vita e gli obiettivi diventano tappe evolutive pertanto il nostro compito é quello di accompagnarli durante il raggiungimento degli stessi. Partire dalle cose semplici lasciandogli acquisire fiducia e sicurezza nelle loro capacità per arrivare a quelle più complesse. Talvolta facendo un passo indietro e ripartendo. Così il bambino che sarà l’adulto di domani sarà attore e non spettatore nella propria vita. La competizione non é mai contro, ma sempre con se stessi e poi qualcun altro. L’avversario non é mai un nemico ma qualcuno con il quale confrontarsi. La gara diventa un momento di valutazione e di confronto.” I due allenatori alla gentilezza di Pontecagnano Faiano hanno aderito alla Rete Nazionale Allenatori alla Gentilezza che nell’ambito del macro progetto nazionale Costruiamo Gentilezza (www.costruiamogentilezza.org), promosso dall’Associazione Cor et Amor, promuove la crescita di bambini sereni attraverso il coinvolgimento delle comunità.

A Pontecagnano Faiano sono già presenti l’Assessore alla Gentilezza Rosa Lembo e due insegnanti per la gentilezza Vincenza de Donato e Rita Ferro che insieme Teresa Gaeta ed Alfonso Palumbo contribuiscono a circondare i bambini di gentilezza.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi