You are here
Gregucci: “Approccio sbagliato alla gara. Dimissioni? Non abbasso la testa e non mollo” Primo piano Sport 

Gregucci: “Approccio sbagliato alla gara. Dimissioni? Non abbasso la testa e non mollo”

Al termine della gara persa dalla Salernitana tra le mura amiche dello stadio Arechi il tecnico Angelo Gregucci commenta così: “Ogni volta sbagliamo l’approccio alla gara, ma non è arrivato il momento di fare analisi. Ora la gente mi fischia, so bene che in tre giorni non posso intervenire su nessun aspetto che non sia la testa. Ho tanti infortunati, regaliamo gol incredibili: arriviamo alla salvezza, poi mi siedo con voi e possiamo parlare di tutto nel dettaglio perché non mi sono mai sottratto al confronto con la stampa. Sono una persona leale, che non abbassa la testa davanti alle difficoltà e non molla. Per la Salernitana faccio il parafulmine, ma anche io se cado avrei bisogno di aiuto. Mi sto spappolando il fegato e sto soffrendo fisicamente, ma per la Salernitana faccio questo e altro. La società? Non li ho sentiti in questi giorni e non ho nemmeno tempo. Ora facciamo questi tre punti, sconfitta per tutti dover guardare i risultati delle altre”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.