You are here
Giffoni 50 riparte dagli scavi di Velia Attualità Turismo ed Eventi 

Giffoni 50 riparte dagli scavi di Velia

Giffoni50 riparte dal mondo classico e dalle radici del suo territorio. Lunedì 10 agosto alle ore 18, nell’Area Archeologica di Velia (Ascea) sarà presentata in diretta streaming l’edizione 2020 del Festival.

Il fondatore e direttore Claudio Gubitosi anticiperà – con la partecipazione di una delegazione di giffoners – le anteprime, i film in concorso, le masterclass, gli hub italiani ed esteri in collegamento, i talenti italiani e internazionali che, insieme ai protagonisti della vita sociale, culturale e politica del Paese, saranno al fianco dei ragazzi per questa edizione speciale.

Dopo i saluti del direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia Gabriel Zuchtriegel, dei sindaci di Ascea, Pietro D’Angiolillo, di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano e del presidente dell’Ente Autonomo Giffoni Experience, Pietro Rinaldi, interverranno il filosofo, prof. Giuseppe Cantillo, e il sociologo, prof. Domenico De Masi. Al termine dell’incontro gli ospiti visiteranno l’antica città di Velia.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi