You are here
GENEA LANZARA: IL COACH NIKOLA MANOJLOVIC CONFERMATO ALLA GUIDA TECNICA Handball Sport 

GENEA LANZARA: IL COACH NIKOLA MANOJLOVIC CONFERMATO ALLA GUIDA TECNICA

La Genea Lanzara prosegue nel segno della continuità. Per la terza stagione consecutiva, difatti, l’esperto tecnico Nikola Manojlovic sarà alla guida del club salernitano, che guarda avanti nel rispetto della filosofia caratteristica del progetto avviato due anni orsono: puntare su un gruppo giovane e valorizzare i prodotti del vivaio.

Scelta diversa, dunque, non poteva esserci. Nei due anni del nuovo ciclo coach Manojlovic ed i suoi ragazzi hanno raggiunto risultati davvero importanti: la vittoria del campionato di Serie B con conseguente promozione, i PlayOff al primo anno di A2 e, a livello giovanile, la vittoria di due campionati U19, un campionato U17 ed uno U15.

Sono contentissimo di proseguire questo percorso con la Genea Lanzara – dichiara coach Manojlovicin questi primi due anni abbiamo fatto benissimo e ci sono ancora tanti margini di miglioramento, considerando la giovanissima età del gruppo. In sincronia con lo staff societario si lavorerà attentamente per ottenere il meglio da questi ragazzi, a livello fisico, tecnico-tattico e di gruppo, consapevoli che il prossimo campionato di A2 si presenta molto più competitivo ed articolato.

Non partiremo più come matricola, le altre compagini ci terranno a far bene contro di noi e si stanno ben muovendo sul mercato. Noi ci presenteremo ai nastri di partenza con un pizzico di esperienza in più con l’obiettivo di confermarci e, perché no, migliorarci: sognare non è vietato. L’identità base del collettivo sarà la medesima, la società sta muovendosi puntellando la rosa con elementi giovani e di spessore, con l’intento di avere un gruppo pressoché omogeneo anche per età e che possa crescere insieme in questi anni raggiungendo, insieme e quando saremo pronti, l’ambito palcoscenico della massima serie Nazionale.

Credo, addirittura, che l’età media del gruppo si abbasserà. La prossima annata sportiva sarà una bella sfida per noi – conclude il tecnico – consapevoli che, col duro lavoro e sacrificio, il collettivo potrà continuare a crescere e sorprendere”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi