You are here
Furto di soldi in Chiesa a Scafati, preso il ladro Provincia e Regione 

Furto di soldi in Chiesa a Scafati, preso il ladro

Preso il ladro che l’8 luglio a Scafati si introdusse nel santuario della Madonna di Bagni e con destrezza mise a segno un colpo alla cassetta delle offerte. Si tratta di un 36enne del luogo, noto alle forze dell’ordine, denunciato ora a piede libero dopo un lavoro investigativo da parte dei carabinieri della tenenza di Scafati. Una volta giunto nei pressi del Santuario, si era poi introdotto all’interno, dopo aver atteso di essere lontano da occhi indiscreti. La scena era stata ripresa dalle telecamere interne della Chiesa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi