You are here
Forza posto di blocco e si inventa una rapina: nei guai un 19enne di Scafati Provincia e Regione 

Forza posto di blocco e si inventa una rapina: nei guai un 19enne di Scafati

Forza posto di blocco, ma per sfuggire ad una denuncia dice che lo hanno rapinato dello scooter. E’ stato denunciato per simulazione di reato un giovane di Scafati. L’episodio risale a qualche giorno fa, quando in via Passanti la Guardia di Finanza intima l’alt ad un ragazzo su di uno scooter. Questo però non si ferma e fugge. Attraverso la targa però, le fiamme gialle riescono ad identificare chi era al veicolo, un 19enne. Ma dopo la fuga, il ragazzo era andato dai carabinieri a denunciare che la sera prima era stato rapinato dello scooter, in via Mortellari. Da un rapido controllo- scrive il Mattino-, però, non era emerso alcun elemento che facesse pensare ad una rapina. Questo, anche dall’analisi dei video di sorveglianza in zona. A quel punto il giovane è stato denunciato per simulazione di reato e resistenza a pubblico ufficiale. Lo scooter, quella sera, lo guidava sprovvisto di patente

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi