You are here
Figliuolo: “A giugno spallata al Covid con 20 milioni di vaccini” Attualità Italia e Mondo Primo piano Provincia Provincia e Regione 

Figliuolo: “A giugno spallata al Covid con 20 milioni di vaccini”

“A giugno daremo la spallata” al covid “con oltre 20 milioni di vaccini in arrivo”. Ad affermarlo il commissario straordinario all’emergenza coronavirus, generale Francesco Paolo Figliuolo, nel corso della conferenza stampa per l’inaugurazione dell’hub vaccinale di Confindustria. “In queste ore stiamo distribuendo circa 3 milioni e 400mila dosi di Pfizer, che è il carico più grosso avuto dall’Italia in un’unica mandata”, ha fatto sapere Figliuolo aggiungendo: “Oggi supereremo 35 mln di somministrazioni con 23 milioni di prime dosi. Questo dà l’idea di quello che stiamo facendo assieme”.

“Come prime dosi siamo al 91% di vaccinati over 80, all’83 % di over 70 e al 71% di over 60. Basta? No, dobbiamo continuare e non mollare la guardia, adesso anche con procedure proattive andando a cercare le persone da vaccinare”, ha aggiunto. Quanto alla “fascia 12-15 anni, oltre due mln di ragazzi, dobbiamo affidarci ai pediatri di libera scelta”.

“Siamo a 2.658 punti vaccinali attivi in tutta Italia e circa 800 se ne aggiungeranno, di cui 212 di Confindustria. L’Italia ha già tutto basta avere la volontà”, ha quindi affermato il commissario straordinario all’emergenza coronavirus.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi