You are here
Crisi economica e covid, in un mese nel Salernitano chiuse 474 piccole imprese Attualità Economia 

Crisi economica e covid, in un mese nel Salernitano chiuse 474 piccole imprese

Ad agosto è arrivata l’ecatombe per le imprese. L’effetto Covid è stato devastate anche nel Salernitano, stabilendo un record negativo dopo il lockdown e cancellando 474 imprese. La Camera di Commercio, infatti, ha registrato dati più preoccupanti rispetto ai mesi di giugno e luglio. La metà delle chiusure riguarda i negozi, ma ad essere colpiti sono anche edilizia e manifatturiero. Nella stragrande maggioranza (nove su dieci, scrive il Mattino) si tratta di piccole e piccolissime aziende individuali che non hanno retto alla nuova crisi economica relativa in primis all’emergenza coronavirus.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi