You are here
Coronavirus: buone notizie da Napoli sul farmaco della speranza Attualità Primo piano 

Coronavirus: buone notizie da Napoli sul farmaco della speranza

Proprio così “farmaco della speranza” è stato soprannominato il Tocilizumab un farmaco anti-artrite che sembrerebbe riuscire a dare un grande contributo alla lotta contro il coronavirus nelle fasi più gravi della malattia.

Già utilizzato in Cina per curare la malattia, l’idea è venuta al Dott. Ascierto che insieme al Sott. Buonaguro ed al collega del reparto di Oncologia Dott. Montesarchio hanno creato una task force per il test del farmaco su due pazienti ed il risultato sembra ottimo.

Da qui la Roche casa farmaceutica proprietaria del farmaco, ha deciso di fornirlo gratuitamente a tutte le regioni italiane che lo richiederanno. La casa farmaceutica spera in questo modo di poter dare il proprio contributo per aiutare le strutture sanitarie a gestire questa emergenza.

Si andrà ora verso la sperimentazione del farmaco con cauto ottimismo così come confermato dallo stesso dott. Brusaferro nella conferenza stampa della Protezione Civile.

Qui di seguito un bel servizio di “Stasera Italia” che spiega bene le caratteristiche del farmaco.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi