You are here
Confezionano droga in casa, fratelli sarnesi assolti Provincia Provincia e Regione 

Confezionano droga in casa, fratelli sarnesi assolti

Trovati a confezionare droga in casa: fratelli assolti dall’accusa di spaccio. «Il bilancino di precisione sequestrato serviva per gli studi da cuoco» la tesi della difesa condivisa dai magistrati giudicanti. Sono stati scagionati dalle accuse di spaccio di sostanze stupefacenti due giovani G.C. e L.C., residenti a Sarno e già noti per essere stati coinvolti, almeno durante la fase iniziale delle indagini, nella vicenda del tragico rogo al monte Saretto nel settembre del 2019.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi