You are here
Codici: bollette, tutelare e risarcire i consumatori danneggiati Attualità 

Codici: bollette, tutelare e risarcire i consumatori danneggiati

Torna a risuonare il campanello d’allarme per i consumatori nel settore bollette. Questa la conseguenza dell’intervento dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nei confronti di Facile Energy, su cui l’associazione Codici prende posizione a tutela degli utenti. L’Antitrust ha adottato un provvedimento cautelare nei riguardi della società, sospendendo provvisoriamente ogni azione diretta ad attivare contratti di fornitura di energia elettrica e gas mediante teleselling, in assenza di una corrispondente manifestazione di volontà del consumatore ovvero a seguito di informazioni ingannevoli, omissioni informative e indebiti condizionamenti. Sospese anche le richieste di pagamento e la disalimentazione delle forniture in pendenza di reclami.

“Un intervento forte e prezioso quello dell’Autorità – commenta Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici –, che ci sentiamo di condividere e sostenere. Ci costituiremo nel procedimento avviato per tutelare i consumatori”.

A seguito dell’analisi delle segnalazioni e della documentazione acquisita, l’Autorità ha ritenuto che esistessero i presupposti di gravità e di attualità delle pratiche contestate in avvio. Da qui il provvedimento cautelare. I clienti di Facile Energy possono rivolgersi all’associazione Codici per ricevere chiarimenti e assistenza telefonando al numero 06.55.71.996 oppure scrivendo all’indirizzo [email protected]

COMUNICATO STAMPA

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.