You are here
Centola in lutto per il maresciallo Vincenzo Ciancio: ustioni fatali per il 60enne Provincia Provincia e Regione 

Centola in lutto per il maresciallo Vincenzo Ciancio: ustioni fatali per il 60enne

Si chiamava Vincenzo Ciancio ed era maresciallo delle Guardie Ambientali di Centola,  il 60enne morto dopo essere rimasto coinvolto in un incidente avvenuto durante una grigliata lo scorso 9 giugno. Era stato trasferito presso l’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime e ieri è deceduto: la notizia – scrive infocilento.it – ha sconvolto la comunità cilentana. In tanti avevano sperato che le sue condizioni potessero migliorare. Purtroppo, però, le ferite sono risultate troppo gravi e l’uomo, conosciuto, stimato e molto attivo, ha lasciato la moglie e tre figli.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.