You are here
Cava de’ Tirreni: stalker “avvisato” di non avvicinarsi all’ex fidanzata Cronaca Provincia e Regione 

Cava de’ Tirreni: stalker “avvisato” di non avvicinarsi all’ex fidanzata

Ha emesso una nuova ordinanza il Tribunale di Salerno, nei confronti dello stalker che lo scorso 15 dicembre venne tratto in arresto dalle forze di Polizia. L’uomo, in quel contesto, aveva inseguito per l’ennesima volta l’ex fidanzata, da Cava de’ Tirreni a Salerno, e veniva prontamente fermato dagli agenti in soccorso della vittima.

Un arresto, che aveva posto fine a mesi di pedinamenti ed aggressioni.

Successivamente è stata presa una nuova disposizione al fine di adempiere la corretta esecuzione della misura cautelare: lo stalker è stato reso avvisato del divieto di avvicinamento. Ad oggi, di fatto per lui vige l’obbligo di non avvicinarsi, per nessuna ragione, a tutti i luoghi di lavoro, di svago , religiosi ed altro, frequentati dalla donna; di non avvicinarsi alla stessa qualora dovesse incontrarla in luoghi pubblici o aperti al pubblico, sola o in compagnia; di non rivolgerle alcuna parola; di mantenere dalla stessa e dai predetti luoghi una distanza di almeno 200 metri, di non comunicare con lei con nessun mezzo, neanche di tipo telefonico e telematico.

Maria Pia Della Monica

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi