You are here
Canfora condannato, assessori e consiglieri di maggioranza si stringono intorno al sindaco di Sarno Provincia Provincia e Regione 

Canfora condannato, assessori e consiglieri di maggioranza si stringono intorno al sindaco di Sarno

Gli Assessori ed i Consiglieri Comunali di maggioranza del Comune di Sarno ribadiscono la loro piena fiducia, il loro affetto e la loro lealtà al Sindaco Giuseppe Canfora, leader di questa coalizione, uomo “per bene”, dalle grandi qualità umane, etiche e morali che ha ampiamente dimostrato in tanti anni sia come stimato professionista sia come politico.
Il Sindaco Giuseppe Canfora è una guida per tutti i sarnesi, è il capitano che ha saputo condurre la città in tanti momenti critici e difficili, sempre vicino ai più deboli, alle persone in difficoltà, ai giovani, agli ammalati, sempre presente in ogni occasione, nelle emergenze ambientali, in corsia vicino ai malati, nella gestione della pandemia, è l’uomo che si ferma a parlare con tutti.
Si respingono, pertanto, al mittente tutte le accuse velate o non, tutti i tentativi “poco eleganti” di gettare discredito su una persona che ha già dimostrato tutte le sue qualità, la sua generosità verso la città, una persona pulita, onesta ed eticamente e moralmente inattaccabile.
La politica, per noi, è cura della “polis” della città, non è una gara che si può vincere con colpi bassi o gettando discredito su una persona che, secondo quanto prevede la legge, è innocente, che dimostrerà le sue valide ragioni innanzi alla Corte di Cassazione e che ha sempre ricevuto la fiducia e la stima dei suoi elettori, cogliendo anche l’occasione per ringraziare chi, pur non condividendo l’operato politico, ha invece espresso solidarietà alla persona ed all’uomo.
Le donne e gli uomini della maggioranza esprimono, pertanto, la massima solidarietà al Sindaco Giuseppe Canfora per le offese ricevute, augurandogli di superare presto ogni difficoltà legata a questa vicenda.
Gli Assessori e i Consiglieri Comunali di Maggioranza

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.