You are here
Buona la prima in campionato, la Jomi Salerno vince all’esordio contro l’Ariosto Ferrara Handball Sport 

Buona la prima in campionato, la Jomi Salerno vince all’esordio contro l’Ariosto Ferrara

Buona la prima in campionato. La rinnovata Jomi Pdo Salerno supera l’Ariosto Ferrara tra le mura amiche della Palestra Caporale Maggiore Palumbo con il risultato finale di 31 a 26. La compagine allenata da Neven Hrupec parte subito forte ma è costretta a subire il ritorno della avversarie. Il sette ospite guidato in panchina da coach Carlos Britos non ha nessuna intenzione di recitare il ruolo di vittima sacrificale e dopo uno sbandamento iniziale inizia a macinare gioco ed a mettere in difficoltà le campionesse d’Italia in carica. Le salernitane riescono a mantenere sempre un buon margine di vantaggio, il primo tempo si chiude così con la Jomi Salerno avanti con il risultato di 18 a 14. Nel secondo tempo parte forte la Suncini Agribiochimica Ferrara che piazza un parziale di due reti a zero, riuscendo ad avvicinarsi alle avversarie. La Jomi Salerno quando pigia il piede sull’acceleratore non lascia alcuno scampo alle avversarie. L’Ariosto Ferrara prova a restare in partita ma le salernitane non sono dello stesso avviso, ed allungano nel punteggio. Nei momenti decisivi del match sale in cattedra il portiere della Jomi Salerno Elisa Ferrari che con alcuni interventi importanti nega la gioia del gol alle avversarie. Il match si chiude così con la vittoria della compagine allenata da Neven Hrupec con il risultato finale di 31 a 26.

Jomi Salerno – Ariosto Ferrara 31 – 26 (primo tempo 18 – 14)

Jomi Salerno: Bassanese 4, Casale 1, Dalla Costa, De Ciuceis, De Santis, De Somma, Di Giugno, Fabbo, Ferrari, Gomez 6, Lauretti Matos 4, Manojlovic 2, Napoletano 3, Pernthaler, Romeo 5, Trombetta 6. Allenatore: Neven Hrupec

Ariosto Ferrara: Crosta 5, Fabbricatore 4, Gioia 4, Landri 4, Lentini, Lo Biundo 1, Marquez 3, Meccia 2, Piantini, Soglietti 3, Stettler, Vitale. Allenatore: Carlos Britos

Arbitri: Prandi – Ambrosetti

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi