You are here
BRACIGLIANO RISPONDE PRESENTE A “BORGHI E CIBO” PRIMO CONGRESSO DEDICATO AGLI ALIMENTI DELLA TRADIZIONE ITALICA Provincia e Regione Turismo ed Eventi 

BRACIGLIANO RISPONDE PRESENTE A “BORGHI E CIBO” PRIMO CONGRESSO DEDICATO AGLI ALIMENTI DELLA TRADIZIONE ITALICA

Anche Bracigliano ha fatto registrare la propria presenza a “Borghi e Cibo”, il primo Congresso dedicato agli alimenti della tradizione italica tra cultura e turismo, in programma dal 21 al 23 ottobre a Capaccio Paestum (SA), presso il Mec Paestum Hotel. L’iniziativa, inaugurata a Paestum, è stata patrocinata dai Comuni di: Tortorella, Castel San Lorenzo, Sant’Angelo a Fasanella, Lustra, Piaggine, Bracigliano e Altavilla Silentina. A rappresentare Bracigliano, nella giornata inaugurale, c’era il Sindaco Antonio Rescigno, accompagnato dagli Assessori Anna Campanella e Linda Corvino. Il Primo Cittadino ha anche esposto un suo intervento al Congresso inaugurale dell’evento. “La notizia più confortante – ha esordito Rescigno – è quella relativa alla ripartenza post-covid, possibile grazie alla campagna vaccinale. E questo, di per se, rappresenta un grande conforto e una grande speranza per la ripresa di tutte le attività. Per questo motivo, abbiamo ritenuto opportuno patrocinare questa bella manifestazione, alla prima edizione, che ha l’obiettivo di promuovere il turismo enogastronomico”.
“Bracigliano – ha poi detto il Sindaco Rescigno – vanta grandi tradizioni culinarie: dal mascuotto al mallone (broccoli e patate) per passare poi ai salumi, famosi in tutta la Provincia e anche oltre i confini territoriali, fino ad arrivare alle ciliegie, in tutte le varietà in cui si propone. Insomma, un modo alternativo per favorire la conoscenza del nostro territorio attraverso una forma di turismo coinvolgente dal punto di vista gastronomico”. Presenti, tra gli altri, alla cerimonia inaugurale di “Borghi e Cibo”: Mafalda Inglese, presidente ParvaRes e promotrice del congresso; Franco Alfieri, sindaco di Capaccio Paestum; Gianfranco Masiello, assessore alle Attività Produttive del Comune di Capaccio Paestum; Michele Cammarano, presidente III Commissione Speciale Aree Interne della Regione Campania; Felice Casucci, assessore al Turismo della Regione Campania; Nicola Caputo, assessore all’Agricoltura della Regione Campania; Nunzio Angiola, vicepresidente Vigilanza CDP e delegato nazionale Aree Interne e Piccoli Comuni; Piero De Luca, vice capogruppo Pd alla Camera dei Deputati.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi