You are here
Avrebbe causato un incendio, boscaiolo di Siano condannato a 8 mesi Provincia e Regione 

Avrebbe causato un incendio, boscaiolo di Siano condannato a 8 mesi

Boscaiolo di Siano condannato ad otto mesi di reclusione, con pena sospesa, per incendio colposo. È stato deciso dal giudice del tribunale di Nocera Inferiore per quanto accaduto a Castel San Giorgio, nel mese di aprile del 2016. Si è sempre difeso di non aver provocato nulla e che ad alimentare l’incendio fosse stata un’altra persona ma per la procura la sterpaglia doveva essere portata via, secondo quel tipo di attività lavorativa nei boschi. Cosa che l’imputato per l’accusa non avrebbe fatto.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi