You are here
AstraZeneca e seconda dose, Figliuolo: “Mix vaccini, 100 mila persone almeno hanno dubbi” Attualità Italia e Mondo 

AstraZeneca e seconda dose, Figliuolo: “Mix vaccini, 100 mila persone almeno hanno dubbi”

Su AstraZeneca e seconda dose con un vaccino diverso, “ci sono probabilmente circa 100mila persone che hanno dei dubbi sulla vaccinazione eterologa”, si tratterebbe cioè di circa il 10% dei 950mila che attendono di fare la seconda dose, avendo fatto la prima dose di Vaxzevria. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo a margine della visita all’hub vaccinale dell’istituto Lazzaro Spallanzani di Roma. “Il rischio zero non esiste”
Per quanto riguarda la campagna vaccinale, “l’altro ieri – ha detto ancora – abbiamo somministrato 541mila dosi, ieri siamo arrivati a 576mila vaccinati in un giorno, probabilmente quando si assesterà il trend arriveremo attorno ai 600mila. Non potremo salire oltre questi numeri, c’è una logistica che ci consente di arrivare a questo risultato. Ora l’obiettivo è essere costanti sui 500mila, un obiettivo sostenibile, che ci porterà a fine settembre a chiudere la campagna con l’80% della platea dei cittadini entro i 12 anni vaccinati”, ha spiegato il commissario straordinario

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi