You are here
AL PANTHEON DI ROMA PIOGGIA DI ROSE DONATE DALLA CITTA’ DI GIFFONI VALLE PIANA PER LA DOMENICA DI PENTECOSTE Provincia Provincia e Regione 

AL PANTHEON DI ROMA PIOGGIA DI ROSE DONATE DALLA CITTA’ DI GIFFONI VALLE PIANA PER LA DOMENICA DI PENTECOSTE

Si è tenuto ieri, nella domenica di Pentecoste, il tradizionale rito della pioggia dei petali di rose al Pantheon di Roma, simbolo dello Spirito Santo e dal sangue versato da Cristo dal Crocefisso per la redenzione dell’intera umanità.
Nel cinquantesimo giorno dalla Pasqua che ricorda nella tradizione cristiana la discesa dello Spirito Santo sulla Madonna e sugli apostoli raccolti nel cenacolo, come da impegno stipulato nel lontano 1995 la Città di Giffoni Valle Piana ha donato le rose, lanciate al termine della Santa Messa. Dopo l’emergenza sanitaria legata al Covid-19, quest’oggi si è ritornati a celebrare la Domenica di Pentecoste con questo splendido rituale. Presenti alla funzione religiosa il vice-sindaco Fabio Toro e l’assessora Angela-Maria Mele. Al termine della celebrazione, i Vigili del Fuoco di Roma hanno raggiunto la cima del Pantheon alta 43 metri e dall’ “occhio del cielo” hanno successivamente fatto cadere i petali di rosa in un colpo d’occhio spettacolare. Presenti diversi fedeli provenienti da Giffoni Valle Piana e alcuni cittadini della città picentina residenti nella Capitale. “Ringraziamo il corpo dei Vigili del Fuoco di Roma per la collaborazione e l’esecuzione del lancio dei petali. Infine, una menzione particolare va ai volontari delle associazioni South Land Giffoni, il Gabbiano Onlus e alcuni semplici cittadini, preziosi nella fase di preparazione delle rose”, le parole dell’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Antonio Giuliano.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.