You are here
Agroinvest, la presa di posizione del sindaco Cuofano Politica Provincia e Regione 

Agroinvest, la presa di posizione del sindaco Cuofano

Ratificare il recesso delle quote del Comune di Nocera Superiore più volte comunicato dal 2017 ad oggi. È l’ennesima richiesta che l’ente guidato dal sindaco Giovanni Maria Cuofano ha inoltrato alla SpA con una nota che reitera una decisione assunta più di due anni fa e deliberata anche nel consiglio comunale del 28 settembre del 2017. Gli Uffici di Palazzo di Città si dicono pronti ad adire le vie legali se Agroinvest non dovesse procedere alle richieste dell’ente. La scelta di ritirare le quote dalla SpA è stata motivata in più circostanze dallo stesso sindaco Cuofano: «Abbiamo sempre dichiarato di voler fare da
soli sullo sviluppo industriale non ritenendo utile l’impegno di Agroinvest. Stamane l’Ufficio finanziario del Comune ha inviato una nuova missiva con l’invito a provvedere al recesso immediato riservandosi ogni azione legale a tutela del Comune di Nocera Superiore.

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi