You are here
Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi. Partono i lavori Attualità Economia Provincia Provincia e Regione 

Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi. Partono i lavori

Il presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha partecipato alla presentazione degli interventi previsti presso l’aeroporto “Salerno Costa D’Amalfi”. Qui infatti l’on. Piero De Luca, l’on. Luca Cascone e l’assessore al turismo della Regione Campania Felice Casucci, hanno illustrato il programma dei lavori infrastrutturali che riguarderanno lo scalo salernitano e che partiranno il prossimo 30 luglio con l’allungamento della pista. Erano presenti anche i sindaci e gli amministratori del territorio, il presidente ed il consiglio di amministrazione del Consorzio Aeroportuale.

“In realtà – precisa il Presidente Michele Strianese – tante opere preliminari (scavi archeologici, indagini per eventuale sminamento, ecc) sono già partite e dunque si tocca con mano la possibilità di sviluppo che questa infrastruttura porterà nei prossimi anni nella nostra provincia.

La Provincia di Salerno, oltre a sostenere le iniziative della Regione Campania e del presidente on. Vincenzo De Luca per lo sviluppo dello scalo aeroportuale salernitano (finanziati 100 milioni di euro per l’aeroporto), sta già lavorando da anni per rifunzionalizzare ed efficientare la viabilità nelle aree adiacenti che conducono all’impianto, sempre con il sostegno economico della Regione Campania.

Circa 5 milioni di euro sono già stati spesi per migliorare i collegamenti tra SS 18, Aversana e Litoranea (ampliamenti sedi stradali, messa in sicurezza, segnaletica orizzontale e verticale, rifacimento manti stradali e barriere di sicurezza). In questo momento sono in corso i lavori in Comune di Bellizzi e Pontecagnano, nei pressi dello scalo.

Ringrazio soprattutto l’on. Piero De Luca che a livello nazionale sta contribuendo fortemente al rilancio di una infrastruttura estremamente importante per il futuro economico, sociale e turistico della nostra provincia.”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.