You are here
A Nocera Inferiore denunciata la vendita di un voto per 20 euro Provincia Provincia e Regione 

A Nocera Inferiore denunciata la vendita di un voto per 20 euro

A Nocera Inferiore denunciata la compravendita di voti.  La segnalazione agli uomini della Digos è arrivata nella tarda mattinata di ieri: secondo una candidata al consiglio comunale, davanti al liceo Galizia, ex magistrale, in via Petrosini, ci sarebbe stato uno scambio di voti con danaro. Ad essere pagata, con una banconota da 20 euro-scrive il Mattino- sarebbe stata un’elettrice e a pagarla sarebbe stato un familiare di un candidato al consiglio comunale.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.