You are here
A migliaia in piazza Portanova per l’accensione del maxi albero, De Luca: «Una delle più belle iniziative d’Italia» Cronaca Economia Primo piano 

A migliaia in piazza Portanova per l’accensione del maxi albero, De Luca: «Una delle più belle iniziative d’Italia»

 

Prima l’esibizione dei  “Friends for Gospel”, poi uno scrosciante applauso e centinaia di fotografie e selfie hanno accolto l’accensione del maxi albero di Natale allestito a Salerno. Migliaia di persone hanno partecipato  alla festa organizzata dal Comune in Piazza Portanova, alla presenza del governatore della Campania Vincenzo De Luca e del sindaco Enzo Napoli. Prima dell’illuminazione dell’albero, da parte dei bambini dell’istituto “Smaldone”, ha preso la parola dal palco il primo cittadino: “Anche quest’anno Salerno si è adibita a festa per accogliere migliaia di visitatori, provenienti anche da fuori regione, che porteranno un importante movimento economico soprattutto alle attività commerciali. Luci d’Artista – ha ricordato Napoli – è stata una formidabile intuizione del presidente De Luca che sta consentendo alla nostra città di essere conosciuta a livello nazionale ed europeo. E, senza l’aiuto della Regione, nulla di tutto questo sarebbe stato possibile”. Poi ha lanciato un appello alle persone presenti nella piazza: “Dovete essere i nostri ambasciatori in Italia e nel mondo: dite a tutti quanto è bella e accogliente Salerno”. Subito dopo è intervenuto, per un breve saluto, il governatore: “Luci d’Artista è una delle più belle feste che vengono organizzate nel nostro Paese durante le festività natalizie. Si tratta di un’iniziativa che rappresenta l’immagine più bella della città. Una città accogliente, solidale e sicura. Un grande abbraccio e buone feste a tutti”. Quindi l’accensione dell’albero tra foto ed entusiamo di famiglie, bambini e turisti.  Subito dopo il presidente De Luca ed il primo cittadino sono andati nella zona orientale di Salerno per  accendere le Luminarie Natalizie in piazza Caduti di Brescia.

  

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi