You are here
Condannato il pedopornografo della rete. 24mila foto e video con bambini e animali… Cronaca Primo piano 

Condannato il pedopornografo della rete. 24mila foto e video con bambini e animali…

Un anno e otto mesi di reclusione da scontare al regime degli arresti domiciliari, per G.L. un uomo di 46 anni, nel cui computer gli uomini della polizia postale hanno trovato oltre ventiquattromila file, tra foto e video, che ritraevano bambini in pose erotiche e atteggiamenti da adulti, oppure mentre facevano sesso. Ma non solo.

È quanto disposto nella giornata di ieri dal gup Piero Indinnime.  A rendere ancora più drammatica la scoperta dei poliziotti è che, in alcuni video, i piccoli erano accompagnati talvolta anche da animali. Scene raccapriccianti dinanzi alle quali l’indagato, ieri condannato per pedopornografia, non ha potuto dire alcunchè in propria difesa ma soltanto affidarsi al suo legale di fiducia per chiedere il rito abbreviato e risolvere la situazione a stretto giro. 

Fonte: IlMattino

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi