You are here
Sarno: al via i lavori per la cittadella scolastica di via Ticino Provincia e Regione 

Sarno: al via i lavori per la cittadella scolastica di via Ticino

Venerdì 18 maggio, alle 11.30, posa della prima pietra cittadella scolastica di via Ticino (località Porcola). I lavori saranno eseguiti dal Consorzio Stabile Tekton s.c.a.r.l. di Napoli per un importo complessivo di 7 milioni di euro. La struttura è stata progettata dall’Ipostudio Architetti di Firenze.

“Dopo 20 anni finalmente partono i lavori per la realizzazione del primo lotto della cittadella scolastica – dichiara il sindaco e presidente della Provincia, Giuseppe Canfora-. Per le caratteristiche e la conformazione dei luoghi, una volta completati i lavori, la destinazione naturale sarà il Profagri, unico istituto superiore della Campania ad avere un indirizzo di agricoltura autonomo, che può cogliere e dare risposte alla vocazione agricola di questo territorio. Finalmente una vera vocazione territoriale”. L’idea di realizzare una città della scuola a Sarno, in via Ticino, affonda le radici nel lontano 1997, quando presidente della Provincia era Alfonso Andria.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi